Un pezzo di Sacher c'è la portiamo a Cassino.

November 7, 2016

Cassino sul tetto d’Europa

 

Sabato 05 Novembre, una giornata tipicamente autunnale, una pioggia sottile, un pezzo di Sacher sul tavolo, sulla sfondo la ruota panoramica di Prater, quasi dimenticavo siamo a Vienna per rappresentare l’Italia quella dell’Automodellismo Radicomandato, quella nicchia di sport che racchiude micro ingegneria e tanta passione per la velocità. A rappresentare l’Italia c’è il Circuito Internazionale L.Collari situato nel Territorio di Villa S.Lucia di fronte lo stabilimento Fiat di Piedimonte S.Germano, ma per tutti i Piloti del mondo conosciuto come il Circuito L.Collari di Cassino, prima di continuare meglio presentarci o meglio spiegare di cosa si parla. Si parla di macchine da F1 in sala 1/8 che raggiungono 120Km/h in meno di 50m e che accelerano da 0 a 100km/h in mendo di 2 secondi che percorrono il serpente nero di Cassino lungo 311m in meno di 13 secondi ad una media di oltre 78Km/h. Il loro carburante è un composto di Nitrometano mischiato ad Alcol e Olii sintetici che alimentano MicroMotori da oltre 42.000 giri/minuto che sviluppano 3.5Hp, paragonati ad una macchina da F1 in scala, potrebbero sviluppare oltre 1000cv e raggiungere senza problemi oltre 300Km/h, le loro gomme neoprene sagomato su cerchi ultraleggeri. Dal 2006 il Circuito Rme è diventato una delle strutture più importanti a livello mondiale, per servizi e tecnologia costruttiva, un fiore all’occhiello del nostro territorio che fa muovere oltre 4000 piloti l’anno provenienti da tutto il mondo che soggiornano e vivono il nostro territorio nei giorni che precedono le gara. Le gara veri è propri Gran Premi in scala, con rifornimenti, cambio gomme, strategie ed un podio dove ad alzare la coppa più grande ci sono i piloti veri quelli in scala 1/1. Da 10 anni ormai il Circuito Rme si fregia di aver ospitato 10 prove di C.Italiano, 3 Campionati Europeo e oltre 100 Trofei, numeri da record per un il Circuito dei Record, il più tecnologico e innovativo mai realizzato prima. Dal 2008 grazie alla tecnologia e la passione del suo ideatore è stato il primo Mini Autodromo a trasmettere LIVE le gare in streaming, un record che ci ha permesso di diventare il più famoso ma soprattutto il più mediatico, oltre 3 milioni di visualizzazioni al mese, oltre 600 i video pubblicati, 600.000 le foto che hanno fatto il giro del mondo, che immortalano i Piloti e i loro bolidi percorrere un Circuito il cui nome è Leggenda. Infatti il Circuito Rme è intitolato a Lamberto Collari il pilota attualmente più forte del mondo con ben 9 Titoli mondiali vinti in tutto il mondo. Ma torniamo a Vienna e a quello che ormai rimane del pezzo di Sacher rimasto, dicevamo siamo qui dove si svolge l’annuale AGM EFRA un po come la riunione della FIA per la F1 dove si stabiliscono nuovi regolamenti, ma soprattutto si scelgono i tracciati su cui si correranno i campionati Europeo per il biennio 2017/2018. Un po emozionati, visto che nella stessa sala ci sono oltre 30 Federazioni Internazionale dalla Germani degna avversaria dei piloti Italiani, alla Svizzera, Turchia, Russia passando per Montecarlo, ci sono tutti, ed ogni Federazione esprime la propria candidatura. l’AMSCI l’Associazione Italiana che rappresenta l’Italia nel Mondo dell’Automodellismo candida Cassino per ospitare una prova di C.Europeo nel 2017 è la FINALE nell’agosto 2018. Parliamo di oltre 150 piloti provenienti dal vecchio continente che per 10 giorni si sfideranno a colpi di centesimi di secondo in una sfida che vedrà al termine solo 10 Finalisti prendere il via per l’ambita finale, una gara di 45 minuti oltre 240 giri, che assegna il titolo di Campione Europeo della categoria 1/8 Pista. Ci siamo fatti trascinare dall’emozione, ma le votazioni ancora devono iniziare ed un po come l’assegnazione delle olimpiadi ogni Paese presenta il Circuito che ospiterà l’evento con una presentazione, l’Italia e il Circuito Internazionale L.Collari si presentano con un Video, realizzato per l’occasione dove immagini spettacolari girate con l’utilizzo di APR e camere particolari ne fanno rivivere le emozioni di affrontarlo, di percorrerlo, curva dopo curva, sorpasso dopo sorpasso, due minuti che fanno batterie il cuore e si concludono con un Benvenuti in Italia. Iniziano le votazioni, qualche minuto per raccogliere le preferenze di tutti colore che posso votare, ed inizia lo spoglio, escono i primi nomi, Cassino per l’Italia, Francia, Portogallo, Slovenia, Svizzera… non è finita continua la conta dei voti, il responsabile EFRA della categoria 1/8 Javier Garcia legge i risultati, anche se abituati a vivere l’emozione è sempre qualcosa che ti fa battere il cuore, il silenzio GP EFRA 1° Prova… CASSINO!!! 2°FRANCIA 3°SVIZZERA… grande c’è l’abbiamo fatta una prova di C.Europeo la 1° si correrà a Cassino a marzo 2017, contenti ed emozionati, ma manca ancora la lettura dei risultati per l’assegnazione della FINALE di C.Europeo per il 2018, ci siamo i sacrifici, la passione, la tecnologia che ci ha reso unici nel mondo, in quella votazione… CASSINO EUROPEO 2018!!!. Il 4° Europeo in 10 anni, è arrivato, la finale del Campionato Europeo si correrà nella terra di S.Benedetto ad Agosto 2018. Riceviamo le congratulazioni da tantissimi paesi presenti, lo standard organizzativo e la tecnologia utilizzata sul Circuito Rme sono diventate il riferimento per la categoria in tutto il mondo, questo ci porta ad essere un vanto per l’Italia e per tutti gli appassionati di questo micro mondo fatto di cuore, determinazione ma soprattutto della passione quella però reale. Ci aspettano due anni adrenalinici tutti da vivere curva dopo curva, la macchina organizzativa inizia a muovere i primi passi, tante le cose da organizzare, per rendere ancora una volta questi eventi indimenticabile. Una grande occasione per il nostro territorio, tante le strutture  ricettive che verranno utilizzate, oltre 2000 l’indotto di persone che per 10 giorni, oltrepasserà il cancella del Circuito Rme, Piloti, meccanici, costruttori, aziende, tutte le maggiori riviste del settore avranno i riflettori puntanti sulla nostra terra, Dirette Live, Servizi, Televisione, per 10 giorni Cassino sarà il centro dell’Automodellismo Internazionale, non mi rimane che darvi il Benvenuti nel Circuito Internazionale L.Collari. Welcome to Italy 

Please reload

Post in evidenza

"non essere un nome" Spot Amsci 2016

February 13, 2016

1/1
Please reload

Post recenti

December 16, 2017